martedì 27 giugno 2017  -  Fai diventare questo sito la tua Home Page  Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti  Contattaci   
Home page
 
 
    Villa Maria Ines
  Missionarie Clarisse del Santissimo Sacramento

  Via Cardinal Garampi, 17
  00167 Roma (RM)
  Tel. 06.6144774
  Fax 06.6142753
  info@villamariaines.it
  P.I. 02132951001


BEATA


                        



Madre María Inés Teresa del Santísimo Sacramento nacque nel 1904 a Ixtlán del Río Nayarit, in Messico, in una famiglia cattolica. Era una giovane allegra e socievole, che partecipava alla vita famigliare come tutte le ragazze della sua età.

Fin da bambina ha forgiato la sua anima alle virtù cristiane, vivendole in un cammino di santità semplice, allegro e ordinario, ma con molto amore e generosità per la salvezza delle anime. Questo zelo missionario durante tutta la sua vita la consumò e la spinse ad una maggior dedizione nella sua consacrazione e missione.

Il 7 luglio 1929 entrò nel monastero delle Clarisse, che a causa della persecuzione religiosa si trovò trasferito a Los Angeles, in California. Nell'anno 1933 prese i voti perpetui.

Madre María Inés durante 16 anni visse la sua vocazione religiosa con le Clarisse di clausura. Durante questo periodo sentiva intimamente una grande sete di anime, per questo dopo lunga meditazione e confronto con i superiori, comprese che il Nostro Signore le chiedeva la fondazione di una Congregazione Missionaria. Solamente per seguire questa chiamata, lasciò il suo amato monastero per andare personalmente e per il tramite dei suoi "figli" (le Missionarie Clarisse, i Missionari di Cristo, i Vanclaristi) ad annunciare il Vangelo in tutto il mondo.

Era una persona che irradiava pace e tranquillità, il cui sorriso illuminava sempre il suo volto, esprimendo la gioia di essere totalmente votata a Dio. Fin dall'età della giovinezza mostrò il suo amore unico ed esclusivo per il "suo" Creatore: «Mi donavo con la massima fiducia e senza riserve al Cuore di Gesù Eucaristia».

Madre María Inés Teresa Arias fondò la Congregazione delle Suore Missionarie Clarisse del Santissimo Sacramento, quella dei Missionari di Cristo per la Chiesa Universale ed i Vanclaristi (collaboratori laici missionari: bambini, giovani e adulti con il desiderio di vivere per Cristo, condividendo la spiritualità inesiana e così dare una positiva testimonianza di vita nell'ambiente dove si trovano).

Attualmente esiste il Gruppo Sacerdotale "Madre Inés", formato da sacerdoti di differenti nazioni che hanno accolto la spiritualità sacerdotale di Madre María Inés come ispirazione di vita del proprio sacerdozio.

Il suo impegno missionario, la sua preghiera costante, il suo esercizio eroico di tutte le virtù, la spinsero in tutto il mondo, sotto il motto «E' necessario che Egli regni», stabilendo missioni in:

  • Messico
  • Giappone (casa primogenita come missione "Ad gentes")
  • Italia
  • Stati Uniti
  • Costa Rica
  • Sierra Leone
  • Nigeria
  • Spagna
  • Indonesia
  • Irlanda

Madre María Inés morì in santità come aveva vissuto: in serenità, semplicità ed abbandonandosi nelle mani del Padre, il 22 luglio 1981. 

A partire dal 1992, si iniziò la causa di canonizzazione il cui processo diocesano si concluse nel 1996. Il 3 aprile 2009, Il Santo Padre Benedetto XVI ha autorizzato la promulgazione del Decreto riguardante le virtù eroiche e il 21 Aprile del 2012, è stata beatificata nella Insigne Basilica di Nostra Signora di Guadalupe a Città del Messico.

Dopo la sua morte si realizzò la fondazione nei seguenti paesi:

  • Corea
  • India
  • Russia
  • Argentina

Nell'apostolato che realizzano le Missionarie Clarisse si contemplano:  le Case per Ferie e per Esercizi Spirituali.



Torna alla pagina precedente
   Missionarie Clarisse del Santissimo Sacramento - P.I. 02132951001 - Ver. 1.0 - Copyright © 2017 Villa Maria Ines - Privacy policy - Powered by Soluzione-web